Faenza

Escursioni in partenza da Lido Adriano

Splendida città d'arte, famosa nel periodo rinascimentale per la produzione di oggetti in ceramica. Il toponimo stesso è diventato sinonimo di maiolica in molte lingue - tra cui il francese, faïance e l'inglese, faience - a testimonianza della preminenza europea di Faenza nel settore in cui è ancora oggi all'avanguardia.

Le maioliche faentine

La produzione storica delle maioliche faentine è riconosciuta come uno dei momenti più alti della creatività artistica espressa con materiale ceramico. L'arte della ceramica vive oggi a Faenza nello splendido Museo internazionale della ceramica , dove è conservata una delle più significative raccolte esistenti che annovera esemplari di ogni provenienza geografica e di ogni epoca storica, dalle anfore del mondo classico fino alle moderne opere di Chagall e Picasso, con una ricca sezione dedicata alle ceramiche faentine del Rinascimento. Nei mesi di settembre ed ottobre, le manifestazioni internazionali dedicate alla ceramica d'arte, contemporanea e antica, richiamano a Faenza artisti, collezionisti e amatori della maiolica. 
Inoltre, le decine di botteghe artigiane artistiche, oggi in attività, offrono la possibilità di acquisti unici, introvabili altrove.

PRENOTA ONLINE

Garantiamo il miglior prezzo per le nostre strutture in tutte le prenotazioni online.


POLITICHE DI CANCELLAZIONE

Cosa visitare

Nel centro storico, Piazza del Popolo e Piazza della Libertà furono realizzate in età medioevale e rinascimentale;  sulle piazze si prospettano edifici notevoli, come la Cattedrale del XV secolo, lafontana monumentale, la Torre Civica del XVII secolo. Il Palazzo del Podestà, di fattura duecentesca e l'antico Palazzo Municipale, già residenza della signoria dei Manfredi. Nell’attigua Corte della Molinella si erge il Teatro Comunale Masini, opera d’arte della Faenza settecentesca. Numerosi ed interessanti gli edifici religiosi, costruiti dal medioevo al XVIII secolo, fra i quali spicca il complesso monumentale della Commenda (corso Europa), uno degli antichi hospitalia dei Cavalieri di Malta, recentemente restaurato nelle sue forme cinquecentesche. 
Palazzo Milzetti (via Tonducci) è da molti considerato una delle massime espressioni dell’architettura neoclassica italiana; è ora Museo nazionale dell’Età Neoclassica in Romagna, con pregevolissime tempere del Giani.

Nei dintorni:

Per gli amanti della vita all'aria aperta, vi sono molteplici possibilità di escursione nella vicina zona carsica del Parco della Vena del Gesso, alla scoperta delle straordinarie morfologie di doline, forre, inghiottitoi. Di grande interesse anche le visite guidate al Parco carsico della grotta Tanaccia e al Parco naturale Carnè.

www.terredifaenza.it
www.venadelgesso.org